save the date: Bologna 2 aprile 2019 DAMSLab-Presentazione del libro “Bravi, ma basta! Su certe promesse, premesse e catastrofi culturali” di Renato Quaglia


Bologna, 2 aprile, ore 16,30 DAMSLab, piazzetta P.P. Pasolini 5b Presentazione del libro Bravi, ma basta! Su certe premesse, promesse e catastrofi culturali”, di Renato Quaglia, Editoriale Scientifica.

Partecipano con l’autore, Roberta Paltrinieri  Gerardo Guccini , Pietro Floridia , introduce: Antonio Taormina

Il nuovo libro di Renato Quaglia propone un’analisi di alcune delle criticità che in questi anni accompagnano il lavoro della produzione culturale in Italia. Finanziamenti e tagli, transculturalismo e internazionalizzazione, neopatrimonialismi e festivalizzazione, difetti di gestione e conflitti organizzativi, sono tra i fattori che hanno reso particolarmente fragile il sistema culturale nazionale, spingendolo verso una crisi di ruolo che pare strutturale. Festival, enti, istituzioni, produttori culturali si sono aziendalizzati, concentrati sulla propria sopravvivenza, più che sul rispetto delle iniziali promesse di sviluppo e innovazione. Il libro si avvale della prefazione di Sir Jonathan Mills e della postfazione di Fabrizio Barca.

Renato Quaglia, docente, consulente strategico, membro di EFA Europe for Festivals, già direttore del Festival di Napoli e direttore organizzativo della Biennale di Venezia è attualmente Direttore Generale della Fondazione FOQUS di Napoli.

Un pensiero su “save the date: Bologna 2 aprile 2019 DAMSLab-Presentazione del libro “Bravi, ma basta! Su certe promesse, premesse e catastrofi culturali” di Renato Quaglia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...